Blog

Non è la forma quella che conta, ma il contenuto

Cialde, capsule, sono tante le declinazioni dell’espresso moderno e sono altrettante le forme che lo racchiudono.

Nel mare magnum delle capsule c’è chi da sempre si contraddistingue lavorando per garantire la migliore qualità possibile. Da oltre 60 anni, infatti, il Caffè Camardo ha conquistato diverse aree del mondo, e, stando sempre al passo con i tempi, abbiamo scelto di proporre i nostri blend anche in capsula. Il gusto armonioso e vellutato del nostro famoso Caraibico, le note dolci e fruttate del blend 100% Arabica, il piacere del caffè anche in versione decaffeinata: tutta la nostra esperienza condensata nelle monoporzioni in capsula.

Non è la forma quella che conta, ma il contenuto. Il nostro obiettivo è da sempre quello di garantire una filiera controllata, dal chicco di caffè verde fino alla tazzina. La nostra area di Controllo Qualità è costantemente impegnata nel monitoraggio delle materie prime e di tutte le fasi di produzione, dalla tostatura, alla macinatura, fino al confezionamento in cialda o capsula.

Abbiamo anche scelto di proporre i nostri inconfondibili blend in cialda E.S.E., in Capsula Camardo System, e in capsule compatibili con i maggiori sistemi presenti sul mercato (Nespresso, Nescafè Dolce Gusto, Lavazza a Modo Mio, Lavazza Espresso Point).

A ciascuno il suo sistema di capsule e il suo blend Camardo preferito, perché la forma può cambiare ma non il piacere del buon espresso, a casa come al bar.

Caffè in cialda o il caffè in capsula, caffè sì…ma Camardo!