Accademia

Linee semplici e grande ingegno, questa è la moka, inventata in Italia negli anni ‘30 e divenuta il simbolo del caffè italiano casalingo in tutto il mondo. Il suo nome deriva dalla città di Moca, che fu un importante mercato per il caffè nello Yemen, sulle coste del Mar Rosso. A partire dagli anni trenta del Novecento, sono state create tante le tipologie di moka, ma struttura e il funzionamento restano invariati. La moka è composta da tre elementi: il bollitore, la base...

Seppure ancora poco diffuso nelle abitudini degli italiani, il caffè filtro è uno dei metodi più antichi di estrazione che permette di ottenere una delle bevande a base di caffè più conosciute e utilizzate al mondo. L’opinione comune lo associa erroneamente al più conosciuto “Caffè Americano” ma in realtà questo metodo di estrazione è stato ideato in Germania. Il caffè filtro è ottenuto per percolazione ovvero tramite la filtrazione per gravità. Il sistema si basa sul principio di far gocciolare lentamente l’acqua calda attraverso uno...

 Dal 1951 il nostro impegno nel diffondere la cultura dell’espresso di qualità nel mondo è stato sempre accompagnato da un’incessante ricerca per garantire un prodotto sempre al massimo degli standard qualitativi.  Tutto ciò sarebbe vano se dietro la macchina espresso non ci fosse un operatore capace di estrarre un caffè perfetto. Ed è per questo che da sempre facciamo formazione nella nostra accademia, condividendo la nostra esperienza di quattro generazioni. Oggi con la nostra #scuoladicaffè siamo a lezione di caffè espresso. Sai...

Caffè Camardo da sempre dedica molta attenzione alla scelta delle materie prime e alla provenienza delle singole origini: ogni territorio e microclima, infatti, conferisce ad ogni varietà di caffè delle proprietà organolettiche che rendono il gusto e il profumo unici. In questo modo siamo riusciti a creare un ampio ventaglio di miscele e selezioni che possa soddisfare tutti i gusti dei clienti, anche i palati più esigenti. Ma sapete quali sono le varietà botaniche che potete trovare nel vostro caffè...

In natura tutto è perfetto e, infatti, anche la pianta del caffè ha trovato un modo per proteggere e regalarci il chicco tanto amato in tutto il mondo. A differenza di quel che si potrebbe pensare, il chicco di caffè non matura in un baccello, ma è racchiuso, da solo o con un gemello, nella drupa: la ciliegia che protegge i chicchi del caffè fino alla raccolta, come se fosse uno scrigno. Nonostante sia abbastanza difficile vedere una drupa nella vita...

Quando si parla di caffè, la prima immagine che viene in mente è senza dubbio quella della tazzina di espresso o quella del chicco di caffè. Questa volta vi portiamo all’origine della bevanda simbolo dell’Italia: il  fiore del caffè. Vi faremo scoprire questo bellissimo e importantissimo fiore bianco sconosciuto ai più, attraverso tre curiosità che lo contraddistinguono. 1 – Il fiore del caffè ha un profumo simile a quello del gelsomino. Molte persone, senza dubbio, lo hanno visto almeno una volta nella...

Oggi più che mai, le buone pratiche dietro al bancone contribuiscono a rendere l’esperienza del caffè Camardo piacevole come sempre. Il mantenimento delle condizioni di sicurezza igienica è fondamentale perché la permanenza del Covid19 su diverse superfici ci obbliga a prestare costante attenzione a tutte le aree del nostro locale. E’ per questo che abbiamo pensato di condividere con voi alcuni piccoli suggerimenti per un lavoro sempre al top e che oggi sono ancora più importanti: #baristatips – un appuntamento immancabile...

Il mondo del caffè è affascinante perché ci permette infinite declinazioni di gusto per un unico prodotto. E come con maestria viene tostato, è necessario che anche l’estrazione sia eseguita alla perfezione, sia che si opti per un metodo tradizionale, sia di un metodo più ricercato. Oggi il percorso tra i metodi di estrazione ci porta a proporvi il chemex, lo avete mai assaggiato? Questo metodo di estrazione fu inventato dal chimico tedesco Peter J.Schlumbohm nel 1941, e si ottiene tramite...

Nell’immaginario collettivo il caffè è la classica bevanda calda dal profumo inebriante e dall’aroma avvolgente. Durante la bella stagione l’espresso o la moka non vanno in vacanza e, accanto ai metodi tradizionali di estrazione del caffè, una delle ultime tendenze è l’estrazione a freddo, nota come Cold Brew (dall’inglese brew= infuso) o anche Cold Drip. Attenzione però, l’estrazione a freddo non va confusa con il classico caffè freddo italiano, ossia caffè espresso o moka lasciato raffreddare, con aggiunta di ghiaccio o...

Linee semplici e grande ingegno, questa è la moka, inventata in Italia negli anni ‘30 e divenuta il simbolo del caffè italiano casalingo in tutto il mondo. Il suo nome deriva dalla città di Moca, che fu un importante mercato per il caffè nello Yemen, sulle coste del Mar Rosso. A partire dagli anni trenta del Novecento, sono state create tante le tipologie di moka, ma struttura e il funzionamento restano invariati. La moka è composta da tre elementi: il bollitore, la base...